Home / Psicologia didattica / FORMAZIONE PSICHICA

FORMAZIONE PSICHICA

DIO,   SOLO    UN    SIMBOLO    ONIRICO.

fig. Il vecchio canuto è simbolo del proprio Sè, come sovrastruttura anche del Collettivo
fig. Il vecchio canuto è simbolo del  proprio Sè,  come sovrastruttura anche del Collettivo  con il quale  il  Sè  si  è identificato

Dio  è un simbolo onirico, che apparve e appare nei sogni   durante il sonno REM,  che raffigura il Sé del sognatore,   ossia la principale e più antica funzione psichica.  Perciò essa incarna il nucleo della personalità.
Essendo il Sé la più  importante e la piu antica delle funzioni psichiche, queste caratteristiche vengono trasferite anche al simbolo. Perciò Dio è il più rilevante e il più  antico.
In seconda istanza Dio incarna  il Collettivo del gruppo sociale  a cui il sognatore appartiene.
Come uomo Dio non è mai esistito. È invece esistito come simbolo sognico,  fantasma notturno, come immagine di uomo, come fotografia di uomo, come figura bidimensionale e non come corpo tridimensionale,  attore  sul palcoscenico notturno del sognatore, durante lo stato di sonno  REM, quando  il potenziale elettrico del suo sistema nervoso era  a pochissimi milliwatt.

Avendo ogni uomo un Sé, ha pure un immagine di esso che nei sogni si manifesta come “vecchio canuto” ossia come Dio.  Oggi vi sono 7 miliardidi uomini ed esistono 7 miliardi di Sé, e quindi anche di immagini osimboli del Sé,
7 miliardi di Dio.
Essendo una funzione superiore e antica, nei sogni esso appare come il vecchio canuto, la più anziana e la più  autorevole.  Nell’antichità quando le massima autorità era l’imperatore o il re, anche nei sogni dio apparriva
nelle spoglie  del re o dell’imperatore. Oggi quando la più alta carica politica è il presidente della repubblica o il primo ministro,  esso appare nelle spoglie del presidente o come primo ministro.
Esso incarna  i tratti della personalità del sognatore. Così essendo  il profeta Isaia affetto da paranoia e delirio di dominanza, anche il suo dio, fu affetto di paranoia, e di delirio di dominanza. Un dio
criminale, che contro i suoi “nemici” usa “l’incaprettamento”, consistente nel legare le mani e i piedi dietro la schiena e poi farlo ruzzolare per il crinale di una montagna rocciosa. Un’atrocissima tortura.
In Pietro,(produttore del Vangelo) figlio abbandonato, assetato di accettazione e di affetto, anche il suo Dio
nelle spoglie di  “padre Abramo” è qualcuno che prende in braccio il figlio adulto, elargisce carezze, baci e
accettazione (Vangelo).
In Giovani l’Apocalista, affetta da paranoia e sanguinario,  anche il suo Dio è paranoico e sanguinario
come lo descrive nell’Apocalisse.  E così via.

Quale simbolo onirico esso è  soggettivo, singolare e individuale. Ognuno ha il suo particolare tipo di dio.

Esempi. Jehova è il  simbolo di dio in Aronne (personaggio storico), “padre Abramo” in Pietro, la contessa potente
nei sogni della scrittrice E. Morante(1918) ecc.
(vedi elenco in Bertelli, Gesù tradotto, 2016).
Nei sogni del sottoscritto negli anni 1980 apparve
nelle spoglie di Andreotti, primo ministro, nel tardi degli 1990 in quelle di Prodi, primo ministro, e nei sogni recenti  del presidente Putin.

I teologi attribuiscono a Dio “onnipotenza, onniscienza
e amore infinito”. Un semplice costrutto retorico.
L’onnipotenza non è un fatto reale, ma  un fenomeno patologico creato da soggetti psichiatrici in stato traumatico. Un fenomeno intrapsichico  che compare ancora
oggi, in stati traumatici di soggetti psichiatrici.
Essa appartiene alla psichiatria  (Aujuraguerra, 1972; Lalli, 1999,  Sharfetter, 1974). L’inconscio di soggetti caduti in gravi crisi esistenziale, ( deprivazione  permanente di affetto, di legami sociali, cure parentali, o di mancanza di cibo  e a rischio di morte ecc) sviluppa  un “ente onnipotente”  abile a liberarli dalle miserie e sofferenze (Scharfetter, 1974). Lo stesso fenomeno accadde
spesso nei sogni e nelle allucinazioni dei figli abbandonati o orfani, durante tutto il medioevo, quando
questi casi era frequentissimi. Essi si ritiravano in eremi
o monasteri.  Oggi, quando gli scienziati hanno provveduto  ad assistere questi poveri sventurati,  il fenomeno
si sta estinguendo.

 

 

Facebooktwitterrssyoutube

About Francesco Bertelli

Check Also

ERA POST-FILOSOFICA

    L’ESSENZA    DELL’   IDEALISMO.      L’idealismo è una modalità degenerativa del pensiero, …

10 comments

  1. May I simply say what a comfort to uncover a person that actually understands what they are
    discussing online. You certainly know how to bring a problem to light and make it
    important. More and more people really need
    to look at this and understand this side of the story. I can’t believe you’re not more popular because you most certainly possess the gift.

  2. I tend not to know how I ended up here, however i thought this post was good.

    I do not know what you are about but definitely you might be visiting a
    famous blogger in the event you aren’t already
    😉 Cheers!

  3. I’m curious to learn what blog system you’re utilizing?
    I’m having some minor security problems with my latest
    website and I’d love to find something more safeguarded.

    Do you possess any recommendations?

  4. Whether some one searches for his essential thing, so he/she wants to get available that in depth, therefore that thing is maintained
    over here.

  5. Thanks for your marvelous posting! I quite enjoyed reading it, you might be a great author.
    I will be sure you bookmark your blog site and can return immediately.
    I would like to encourage someone to continue your great posts, possess
    a nice day!

  6. Hi! I’ve been following your site for a little while now and ultimately got the courage
    to just offer you a shout out from Huffman Texas! Just wanted to mention keep up to date the fantastic job!

  7. With havin a whole lot content have you ever encounter any issues of plagorism
    or copyright infringement? My blog has a lot of completely unique content I’ve either authored myself or outsourced nevertheless it appears
    a lot of it is popping it up all over the internet without my agreement.

    Are you aware any ways to aid reduce content from being conned?
    I’d certainly appreciate it.

  8. Maybe you have thought about adding a little bit more
    than merely your content? After all, whatever you say is fundamental and all.
    However consider when you added some very nice images or videos to offer your posts more, “pop”!
    Your articles is extremely good but with pics and video clips, this site
    could definitely be one of many best within its field. Fantastic blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *