Home / Formazione insegnanti / FORMAZIONE PSICHICA

FORMAZIONE PSICHICA

.

4.1.   LA    SCIENZA

La scienza è un particolare settore della conoscenza, un particolare  sapere  ottenuto  attraverso un’attività di ricerca  organizzata  con procedimenti metodici  rigorosi,     controllati e supervisionati dalla matematica,   allo scopo di descrivere  oggettivamente e con carattere predittivo, la realtà e le leggi che regolano l’occorrenza dei fenomeni.    La scienza ha un proprio metodo di indagine e propri fini.

La scienza ha impostazioni, metodi di indagine,   fini  propri.
1) Impostazioni
2) Metodo di indagini
3) Fini:
a) descrizione del fenomeno
b) comprensione
c) predizione

Il metodo scientifico  è costituito da:
a) raccolta dei dati tramite i 9 sensi,
b) elaborazione soddisfacente i criteri di  obiettività,  attendibilità,  validità, (Galilei, 1638;  Claus, 1972)
c) depurazione dalla distorsioni dello sperimentatore, e  delle osservazioni,  e dalle trappole cognitive.
( Rosenthal, 1966,  1968)

CRITERI DI SCIENTIFICITÀ.
Le categorie che distinguono una sapere come scientifico sono:
1.  osservazione e lo  esperimento, controllati  e guidati dalla  matematica,
2.  obiettività, attendibilità, validità
3. depurazione dalle distorsioni dello sperimentatore, della
sperimentazione  (Rosenthal, 1965)  e della trappole cognitive (Canestrari,   2003) .

Soltanto quando un pezzo di sapere soddisfa queste tre categorie
acquista valore e dignità di scientificità ( Claus, 1972;  Galilei, 1632;
Zimbardo 1998).

Fini della scienza  sono descrizione, comprensione e  predizione.

  1. La descrizione è la raccolta dei dati di un fenomeno e
    le condizioni  in cui esso compare.
    2. Comprensione è il rilevamento delle condizioni o delle
    cause che generano un fenomeno o un evento
    3. Predizione è  l’affermazione sulla futura probabilità
    di comparsa di un fenomeno o di n evento  ( Claus, 1972; Zimbardo, 1998;)

Fine supremo: Nelle  istanze degli scienziati la scienza persegue il miglioramento della qualità della vita  (Claus, 1972; Zimbardo, 1998;)  Quando cade nelle mani di politici  o soggetti  irresponsabili può essere usata anche per scopi  distruttivi,    nocivi e criminali.
Il sapere scientifico è sorto in opposizione  ai  saperi della teologia, della filosofia   e della letteratura,  progressivamente  eliminando gli errori  in essi   presenti.

La scienza  è il fattore principale che ha fatto evolvere l’uomo, anche moralmente,  e continua a farlo evolvere  conquistando grande prestigio.
Dati i grandi risultati e le enorme   utilità sociale della  scienza,  teologi e filosofi  usurpano plagiano il lessico  della scienza. Ma solo le parole, non i contenuti  e  metodi.
Cosi definiscono la conoscenza di dio, “scienza di Dio”,  quello che  è soltanto un semplice simbolo.
La sua attività viene detta ricerca scientifica, quelle del teologo speculazioni teologiche, quella filosofica speculazione.
Divenuta  molto prestigiosa, oggi molti abusano nell’uso di questo termine. In Italia  molti non sanno cosa sia scienza.   Es.  Un gruppo di storici   esponendo le teorie  di Lombroso    lo hanno definito “scienziato”. Se si applicano i criteri di scientificità si scopre subito che Lombroso  non fu uno scienziato ma un filosofo della scienza.

Ossia trattò la scienza con metodi  filosofici, ignorando   completamente i procedimenti scientifici per qualificare
un settore di conoscenze  quale “sapere scientifico”.

Difronte a un cranio con delle deformità ossee egli “intuì”  che ci fosse una relazione tra cranio e criminalità” del soggetto.   Una intuizione é una supposizione, un credenza, un idea campata in aria.  Egli non si preoccupò  di

provare ( o testare) se ci fosse una relazione  di causa ed effetto.  Indagini di  ricercatori  stranieri  dimostrarono
che fra i due fenomeni esisteva soltanto un rapporto di casualità   ma non di  causalità .
Ciò evidenzia quanta arretrata sia la conoscenza della scienza in Italia, nonostante che essa formalmente sia nata
in Italia per opera di Galilei (1632).

Il metodo scientifico è stato esteso anche alle scienze sociali ( psicologia, sociologia, antropologia,  psichiatria, etologia).

La sua attività  viene denominata  “ricerca scientifica”.
Mentre nel pensiero teologico,  la fonte della verità era dio, nel pensiero scientifico  “la fonte della verità  è soltanto l’esperimento”.
In maniera sistematica la scienza sorge nel XVI  con Galilei, che scrive “Il tratto sulla scienza”. Nel secolo scorso essa si è arricchita delle conquiste della matematica e della statistica. Nel nostro secolo   ha sviluppato il pensiero omo-computazionale ( vedi
1.6.).

 

Facebooktwitterrssyoutube

About Francesco Bertelli

Check Also

UNO PSEUDO-PEDAGOGISTA

   SAN    MILANI, UN   SOGGETTO    PSICHIATRICO PSEUDO-PEDAGOGISTA.     San Milani (1923-1967) …

17 comments

  1. This paragraph provides clear idea designed for the brand new people of blogging, that
    actually how to do blogging.

  2. Terrific post but I was wondering if you could write a litte
    more on this subject? I’d be very thankful if you could elaborate a little bit
    further. Cheers!

  3. Thanks in your marvelous posting! I really enjoyed reading it, you might be a
    great author. I will make certain that I bookmark your
    blog and can often keep coming back very soon. I would like to encourage you continue your great writing, have got a nice weekend!

  4. I enjoy the valuable information you provide within your articles.
    I am going to bookmark your blog and check again here frequently.

    I am just quite sure I will learn many new
    stuff right here! Best of luck for the following!

  5. I don’t realize the way i finished up here, but I thought this post was great.
    I don’t know what you are about but definitely
    you’re visiting a famous blogger when you aren’t already
    😉 Cheers!

  6. Greate pieces. Keep writing such kind of information on your blog.
    Im really impressed by it.
    Hey there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and for my part suggest
    to my friends. I’m confident they will be benefited from this web site.

  7. In my opinion that may be one of several so much significant info for me personally.
    And i’m satisfied studying your article.

    However would like to commentary on some common things, The site style is
    perfect, the articles is in fact excellent : D.
    Just right activity, cheers

  8. Wow, incredible blog format! How long have you ever been blogging for?
    you make running a blog look easy. The total look of your web site is wonderful, let alone the
    content!

  9. Good post. I am just experiencing many of these issues too..

  10. Very energetic article, I loved that bit. Will there be a part 2?

  11. Why users still use to read news papers when in this technological globe the whole thing is existing on net?

  12. What’s up Dear, are you in fact visiting this
    web page daily, if so after that you will definitely obtain pleasant knowledge.

  13. I constantly spent my 30 minutes to see this webpage’s content
    daily along with a mug of coffee.

  14. What’s up to all, how is the whole thing, I think every one is getting more from this site, and your views are good in favor of new people.

  15. What’s up to every one, because I am truly eager of reading this webpage’s post
    to be updated on a regular basis. It consists of pleasant stuff.

  16. Awesome blog! Is your theme customized or do you download
    it from somewhere? A design like yours with some simple adjustements would actually
    make my blog shine. Please inform me in which you got your theme.

    With thanks

  17. I’m impressed, I must say. Rarely will i come across
    your blog that’s equally educative and entertaining, and let me tell you,
    you’ve hit the nail on the head. The issue is an element that too few individuals are speaking intelligently about.
    I’m very happy that I stumbled across this during my search for
    something in relation to this.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *