Home / Psicologia didattica / LETTERA AL PRESIDENTE DELL’ UA

LETTERA AL PRESIDENTE DELL’ UA

 

Al   sig.   PRESIDENTE    DELL’  UNIONE

dav

AFRICANA   (UA)
ALPHA    CONDÉ,

ADDIS ABEBA, (ETIOPIA).

OGGETTO: arresto  della irrazionale crescita
         demografica della popolazione
         africana.
             
Egregio  sig  Presidente   ALPHA    CONDÈ,

IL   PIANETA   SCOPPIA.   L’ITALIA   SCOPPIA    PURE.
Ogni giorno assistiamo a schiere di povera gente nel ruolo di accattoni, disperati, che  vengono in Italia
nella speranza di un futuro migliore e  spesso trovano la morte nel mare o vivono come accattoni sulla terraferma.
  È tempo di provvedere a tali sventure di cui nessuno
si occupa,  a cui nessuno provvede.      fig. 1:   Signor  Alpha   CONDÈ      presidente della UA,   Associazione
Africana

 

sdr
fig.2 : Scene strazianti che tolgono il sonno.

 
 È un dramma per l’Italia e per gli Italiani, che devono  assistere impotenti a tanti drammi e tragedie.
È anche un dramma per il pianeta, il quale non potrà contenere e sostentare  10 miliardi di cittadini
fra pochi decenni.

Finora i politici europei e quelli africani hanno applicato soltanto elaborazioni sintomatiche  a
queste crisi. La elaborazione sintomatica  perpetua
la crisi, il dramma, il male. La elaborazione sintomatica  è quella preferita dai disonesti e dagli imbecilli.
Gli scienziati e le persone intelligenti applicano
l’elaborazione causale  della crisi, del problema,
poiché essa rimuove   definitivamente   la   crisi,   risolve
integralmente il problema, elimina il male, sradica
le cause, previene i  dramme  e  le  tragedie.

In questo caso l’elaborazione causale è costituita
dal controllo delle nascite, dall’arresto della irrazionale crescita  demografica insegnata a scuola. Insegnare a scuola   le pratiche  e i mezzi  anticoncezionali,  che ammontano a 26.  Insegnare a scuola  la responsabilità . Insegnare a scuola  la soluzione dei problemi  demografici  e non l’accattonaggio dei “diritti umani”.
Far nascere  meno “aventi diritto all’assistenza”.   Come hanno fatto i politici cinesi.
EVVIVA   I   POLITICI  CINESI.
Bisogna insegnare che si può   fruire della sensualità,  e contemporaneamente fare controllo, prevenire concepimento.
Fare controllo non  implica rinuncia alla sensualità,  come  temono taluni, ma solo   prevenire.
NON  RINUNCIA  MA  SOLO  PREVENZIONE.
Bisogna insegnare che chi procrea un figlio senza aver i mezzi  per allevarlo in modalità normale commette un crimine contro l’umanità. Egli alleva un potenziale criminale, un accattone, un relitto di manicomio a piede libero,  un sofferente, un uomo antisociale.
NON SI NASCE CRIMINALE SI DIVENTA ( v.  Psichiatria )

 

dav
fig 3:    L’Africa ha una esorbitante  crescita demografica,  fonte di moltissimi problemi e tragedie europee.  Bisogna   arrestare la crescita demografica  partendo dalla  scuola.

 

 

 

L’unica soluzione è  il controllo delle nascite,   l’arresto della crescita selvaggia e irrazionale della  popolazione africana, come hanno  saggiamente fatto
i Politici cinesi che hanno adottato il controllo delle nascite.
Tale problema potrà essere risolto attivando i ministri dell’istruzione dei singoli paesi africani.
Il  presidente potrà rivolgersi ai ministri della istruzione  dei 55 stati che costituisco l’Unione Africana, affinchè essi informino, sensibilizzino la popolazione  sul controllo delle nascite, sull’ arresto della selvaggia e irrazionale crescita demografica, che genera milioni di drammi umani, oceani di sofferenza tra la popolazione africana e una minaccia per il pianeta terra.
E oltre alla sensibilizzazione forniscano alla popolazione i mezzi per il controllo delle nascite.

Il controllo demografico non è soltanto
a) un dovere etico  vero ogni singolo cittadino,      ma anche
b) un potente fattore di crescita economica.

Se Lei vuole incrementare l’economia e il benessere del popolo
deve necessariamente  promuovewre il controllo delle nascite.

Oggi esistono 26 anticoncezionali,  che possono risolvere il problema delle nascite indesiderate. Ma i governi devono  fornire alla popolazione tali mezzi: gli anticoncezionali e i problemi ad essi connessi, quali la costruzione di fabbriche famaceutiche che producano i vari tipi di anticoncezionali.
E inoltre sensibilizzino e  capillarmente istruiscano la popolazione. Ciò può avvenire
tramite i ministri della istruzione pubblica.

La sovrappopolazione  crea povertà, ignoranza,
arretratezza culturale e carente alfabetizzazione,
la macro-criminalità.
Bisogna porre rimedio preventivamente mediante
il controllo delle nascite, mediante l’arresto
della crescita selvaggia e irrazionale della popolazione. Bisogna suggerire
il numero limitato  di figli per famiglia.

Sappiano bene che il male e l’ignoranza sono utili a “qualcuno”  e questi “qualcuno” si oppongono alla loro rimozione (Psichiatria sociale).
Ma noi non desistiamo  dal nostro intento. Cortesemente faccia anche Lei lo stesso. I cittadini africani  e quelli italiani   Le saranno grati di queste prestazioni.
Le scene strazianti della fig 2  non vorremmo più   vederle.   I politici cinesi  le hanno  eliminate
dal loro paese.

RIEPILOGO.
L’elaborazione sintomatica perpetua il male , il problema.  È quella preferita dai disonesti e dagli  imbecilli.
L’elaborazione causale  elimina definitivamente
il problema. È quella preferita dagli scienziati e
dalle persone intelligenti ed oneste.

Cortesemente La preghiamo di esaminare le opzioni migliori.

Con    vivi ringraziamenti e   distinti saluti
Dr. Ph psicologo
F. Bertelli

 

 

Facebooktwitterrssyoutube

About Francesco Bertelli

Check Also

RELIGIONE E SCIENZA A CONFRONTO

SANTITÀ    E    NORMALITÀ. TEOLOGIA    E     SCIENZA.       fig …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *