Home / Psicologia didattica / POLITICA PACIFICA E COSTRUTTIVA DELL’ ORFISMO

POLITICA PACIFICA E COSTRUTTIVA DELL’ ORFISMO

L ’ UNIFICAZIONE   DELL’ ITALIA   SOTTO
L’ ORFISMO.

Nel 382 l’imperatore Teodosio, dichiarò il cristianesimo
religione di stato e questa, da religione violenta, aggressiva, paranoia, repressiva  quale era, distrusse tuttE le altre. I fedeli di altri culti furono costretti ad abbracciare il cristianesimo con la forza.
Gli orfici continuarono a praticare il loro culto e la loro dottrina, ma in maniera segreta. La domenica andavano in chiesa poiché la chiesa era l’unico luogo di culto e l’unico luogo di incontri sociali.

Esso avrebbe influito positivamente sulla  storia d’Italia, e  l’unficazoine d’Italia sarebbe avvenuta in altra maniera diametralmente opposta a quella eseguitra dai Savoia
Sotto l’influsso dell’orfismo l’unificazione dell’Italia
sarebbe avvenuta in maniera pacifica, incruenta e con vantaggio di tutti.
I principi che esso avrebbe applicato sarebbero stati
quelli fondanti di tale religione:

a) “Nella tua famiglia non avrai né scshiavi nü schiave”
( Zaleuco 662, a.C. legislatore);
b) “ragionamento” ( Pitagora): il ragionamento e il dialogo
sotto la guida del razionale e giustizia (Dike, dea
della giustizia)
L’unificaione dell’Italia sarebbe avvenuto tramite
“ragionamento” ( Piatagora) e negoziati
c) Nessun uso di violenza e di armi: gli orfini non
portavano mai armi con se;
d) Il diritto al voto le donne lo avrebbero avuto già
subito dopo il 1861, anno dell’unificazione dell’Italia.
Lo stesso vale per gli uomini.
Nel 1861 sotto la amonarchia ottenero il diritto di voto solo gli aritsocratici e i borghesi, ma ne furono esclusi gli operai e i contadini, ossia la maggioranza della popolazione.
I contadini ricevettoero diritto di voto solo nel 1912, e le donne nel 1946.
e) senza abusi e privilegi.

I negoziati sarebbero avvenuto sotto la guida della equità e dell giustizia per ogni singolo partito e in ogni caso sempre utili per tutti. Poichü ogni partito e ogni classe sociale, compreso i contadini avrebbe  avuto la sua voce.
Il cristianesimo in italia è stata una grave sventura per l’Italia, che ha causato fiumi di sangue e oceani di lacrime.  E ha contribuito anche il brigantaggio,  che furono  contadini insorti per l’ esosità delle tasse.

Questo fu causato dai Savoia in prima persona, ma dietro di loro vi sono 15 secoli di influenza nefasta da parte della teologia cattolica che si sintetizzava nel motto “A Dio tutto è permesso”. Ciò costituiì lo scardinamento
di ogni legge e di ogni convivenza civile.
Al contrario l’orfismo si esprime tramite le
leggi di Zaleuco, legislatore di Locri ( calabria 662 a.C.)

“Ai Locresi non è dato possedere nè schiavi nè schiave.
Non ci si deve
presentare armati all’adunanza del Senato.
E’ vietato intraprendere una causa tra due se prima non si è tentata una conciliazione.. . .
( Zaleuco, di Locri, Calabria)

  

Giä il fatto che era severamente vietato tenere schiavi e schiave, nessun avrebbe ridotto contadini e braccianti allo stato di schiavi come avvenne sotto i Savoia ancora
nell’Ottocento.
Fra gli Orfici era vietato  portare armi di qualsiasi genere. Quindi esse non sarebbero state mai usate durante i negoziati e le trattative.
Fin dal 513  a.C. Pitagora aveva concesso alle donne il permesso di partecipare alle assemblee e il diritto di parola, ossia le donnevano esprimere le proprie opinioni.
“ E’ vietato intraprendere una causa tra due se prima non si è tentata una conciliazione”.

   Oggi esiste la Questione meridionale
Se applicassero le leggi di Zaleuco e l’etica orfica e di Pitagora  l’Ialia si trovebber in un altro stato e
funzionerebbe molto meglio.
A fronte dell’orfismo il cristianesimo e la monarcjhia
dei Savoia è carta straccio.
E carta straccio sono tutti gli scritti dell’imbecille
Lombrofogna.

 

Facebooktwitterrssyoutube

About Francesco Bertelli

Check Also

ORFISMO E CALABRIA

    DEFINIZIONE   DI   ORFISMO             fig. 1: Il geniale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *